Inizio pagina Salta ai contenuti

Preganziol

Provincia di Treviso - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Novembre  2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
             

La Storia

I primi riferimenti storici riguardano la chiesa di Preganziol e la sua donazione al Capitolo dei Canonici di Treviso con una bolla di papa Alessandro Terzo del 1170.

Nel 1181 un’altra bolla papale nomina anche la chiesa di San Trovaso (nome formato dalla corruzione e fusione dei nomi dei santi protettori Gervasio e Protasio).

È datato 1307, invece, il Quaternus che menziona la "regula de Sambughedo", certamente riferita a Sambughè, altro toponimo di chiara matrice naturalistica che riconduce ad una massiccia presenza di piante di sambuco.
Nel 1350 il borgo fu colpito da una violenta epidemia di peste che causò molte vittime e provocò un forte flusso migratorio verso i centri più grossi.

Il Comune di Treviso fu costretto ad emanare una legge che proclamava l’esenzione dalle tasse per cinque anni a coloro che tornavano a stabilirsi in questa zona.

Nel 1778 fu eretta l’attuale chiesa sulle rovine della precedente che, edificata alla fine del 1500, presentava l’abside rivolta ad est, verso il Terraglio.

Preganziol nella Storia

Cenni caratteristici della città

Piazza Gabbin 1 - 31022 PREGANZIOL TV
P.Iva 01190200269 - cod. fisc. 80010170266
PEC: protocollo.comune.preganziol.tv@pecveneto.it