Biblioteca

19 Maggio 2020

MAGGIO DEI LIBRI 2020

Il MAGGIO DEI LIBRI quest’anno diventa multimediale.

Per l’occasione, la Biblioteca di Preganziol, in sostituzione dei tradizionali incontri organizzati con il Gruppo di Lettura, propone una videorassegna di autori preganziolesi che presentano le loro opere.

 

LA FAMIGLIA DEGLI SCOIATTOLI MAGICI di Cristiana Di Stefano (ed. Piazza)

La storia di una famiglia di scoiattoli speciali, con la coda che batte a tempo di musica, lo sguardo che zampilla sorrisi e il musetto spolverato di allegria.

Cristiana Di Stefano

Laureata in Economia e Commercio presso l’Ateneo di Pavia, da sempre ama e si dedica alla musica, studiando da bambina chitarra e violino. Specializzata in Musicoterapia, ha partecipato a numerose attività clinico-riabilitative, e trova la sua vera possibilità di espressione musicale nelle percussioni, sopratutto nel drum- circle.  Nel 2015 pubblica il suo primo libro “Il principe pirata. Favola di mare amore volo vita.(ed. Piazza).

Vive a Preganziol dove frequenta assiduamente la biblioteca.

“Mi piace scrivere e mi piace disegnare.
Mi piacciono i colori, la natura e i bambini.
Cosi quando ho cominciato a raccontare favole
alla mia nipotina Lulu’ ho cominciato a disegnare
i personaggi che nascevano.
E’ così che nascono le mie Favole.
Ecco, io sono “zia Cri” alla scrivania che sorrido
scrivendo e disegnando.
Spesso mi troverai in Biblioteca a disegnare, qui a Preganziol.”

Per acquistare il libro: info@piazzaeditore.it

Guarda la presentazione del libro in facebook


 

 

QUELLO CHE ERAVAMO di Gioia Martignago (ed. Leucotea)

Una memoria familiare, il racconto della nonna dell’autrice attraverso gli anni difficili della guerra e del dopoguerra, per rammentare ai vecchi e spiegare ai giovani che “noi siamo quello che eravamo, basta solo ricordarlo”.

Gioia Martignago

E’ nata il 3 ottobre 1988, laureata in Servizio Sociale all’Università Cà Foscari di Venezia, lavora come assistente sociale a Treviso.

Appassionata di pasticceria, collezionista di orchidee, lettrice a tempo perso. Da sempre ha la passione per creare e inventare lasciando libera la fantasia.
“Quello che eravamo” è il suo primo romanzo.

 

Per acquistare il libro: http://www.edizionileucotea.it/it/home.php?s=0,1,2&pg=2&dfa=do25&diditem=3528

Guarda la presentazione e ascolta alcuni brani a cura del Gruppo Lettura di Preganziol

o collegandoti alla pagina facebook

 

MAGGIO DEI LIBRI 2020

Biblioteca

15 Maggio 2020

Maggio dei libri 2020

Il MAGGIO DEI LIBRI quest’anno diventa multimediale.

Per l’occasione, la Biblioteca di Preganziol, in sostituzione dei tradizionali incontri organizzati con il Gruppo di Lettura, propone una videorassegna di autori preganziolesi che presentano le loro opere.

 

LA FAMIGLIA DEGLI SCOIATTOLI MAGICI di Cristiana Di Stefano (ed. Piazza)

La storia di una famiglia di scoiattoli speciali, con la coda che batte a tempo di musica, lo sguardo che zampilla sorrisi e il musetto spolverato di allegria.

Cristiana Di Stefano

Laureata in Economia e Commercio presso l’Ateneo di Pavia, da sempre ama e si dedica alla musica, studiando da bambina chitarra e violino. Specializzata in Musicoterapia, ha partecipato a numerose attività clinico-riabilitative, e trova la sua vera possibilità di espressione musicale nelle percussioni, sopratutto nel drum- circle.  Nel 2015 pubblica il suo primo libro “Il principe pirata. Favola di mare amore volo vita.(ed. Piazza).

Vive a Preganziol dove frequenta assiduamente la biblioteca.

“Mi piace scrivere e mi piace disegnare.
Mi piacciono i colori, la natura e i bambini.
Cosi quando ho cominciato a raccontare favole
alla mia nipotina Lulu’ ho cominciato a disegnare
i personaggi che nascevano.
E’ così che nascono le mie Favole.
Ecco, io sono “zia Cri” alla scrivania che sorrido
scrivendo e disegnando.
Spesso mi troverai in Biblioteca a disegnare, qui a Preganziol.”

Per acquistare il libro: info@piazzaeditore.it

Guarda la presentazione del libro in facebook


 

 

QUELLO CHE ERAVAMO di Gioia Martignago (ed. Leucotea)

Una memoria familiare, il racconto della nonna dell’autrice attraverso gli anni difficili della guerra e del dopoguerra, per rammentare ai vecchi e spiegare ai giovani che “noi siamo quello che eravamo, basta solo ricordarlo”.

Gioia Martignago

E’ nata il 3 ottobre 1988, laureata in Servizio Sociale all’Università Cà Foscari di Venezia, lavora come assistente sociale a Treviso.

Appassionata di pasticceria, collezionista di orchidee, lettrice a tempo perso. Da sempre ha la passione per creare e inventare lasciando libera la fantasia.
“Quello che eravamo” è il suo primo romanzo.

 

Per acquistare il libro: http://www.edizionileucotea.it/it/home.php?s=0,1,2&pg=2&dfa=do25&diditem=3528

Guarda la presentazione e ascolta alcuni brani a cura del Gruppo Lettura di Preganziol
o collegandoti alla pagina facebook

 

Maggio dei libri 2020

Ultimi articoli

Cultura 19 Aprile 2024

Concorso fotografico Inaugurazione Mostra Sabato 27 Aprile 2024

3^ Concorso fotografico Giancarlo Orsatti “Luci e ombre attorno a noi”  Inaugurazione Mostra Fotografica sabato 27 aprile ore 10.30 presso lo Spazio dell’Arte- Biblioteca. “E’ lo splendore a nascere dalla più profonda oscurità. Per scoprire, cogliere, vedere la realtà come si manifesta e cosa cela” Tutta la cittadinanza è invitata. Ingresso libero

Amministrazione 17 Aprile 2024

Annullamento mercato del 25 aprile 2024

Si avvisa la Cittadinanza che giovedì 25 aprile 2024, Festa della Liberazione, il mercato settimanale in viale Roma non si svolgerà. Il mercato riprenderà regolarmente il giorno giovedì 2 maggio 2024.

Amministrazione 16 Aprile 2024

CONVOCAZIONE 3^ COMMISSIONE CONSILIARE – GIOVEDI’ 18-04-2024 ALLE ORE 18.45

La 3^ Commissione Consiliare “ Lavori Pubblici, Patrimonio, Mobilità, Politiche ambientali, Sicurezza e Protezione Civile” È CONVOCATA per il giorno giovedì 18 aprile p.v. alle ore 18.45 in presenza con il seguente ordine del giorno: • Concessione trentennale per la realizzazione e gestione dell’impianto natatorio comunale. Riequilibrio del Piano Economico Finanziario (PEF) con prolungamento durata […]

torna all'inizio del contenuto