Lavori Pubblici

10 Ottobre 2022

QUESTIONARIO per la revisione del PIANO DI ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE – entro il 7 novembre

A tutti i cittadini,
ISTRUZIONI al QUESTIONARIO per la revisione del Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche
Il Comune di Preganziol sta approntando la revisione del Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche finalizzato alla programmazione degli interventi necessari a rendere accessibili e fruibili a tutte le persone edifici pubblici, strade e parchi; l’obiettivo della revisione è quello di garantire il raggiungimento del maggiore grado di mobilità alle persone con disabilità nell’ambiente abitato.
Al fine di predisporre tale documento, l’Amministrazione comunale intende coinvolgere l’intera popolazione per tanto, si invitano tutti  i  cittadini  a  fornire  il  proprio  contributo  rispondendo  all’allegato  breve questionario, in forma totalmente anonima.
Il questionario potrà essere compilato online oppure scaricato dal sito comunale www.comune.preganziol.tv.it  in forma pdf e una volta compilato potrà essere rispedito via email a lavoripubblici@comune.preganziol.tv.it o consegnato  nell’apposito  contenitore  presso  l’Ufficio  U.R.P.  Sportello  cittadino  entro  il  giorno  7 novembre 2022.
Ai fini di consentire un’agevole comprensione del questionario, si ritiene utile riportare le seguenti definizioni:
1) Barriere architettoniche:
  1. a) gli ostacoli fisici che sono fonte di disagio per la mobilità di chiunque ed in particolare di coloro che presentano disabilità motoria, sensoriale e cognitiva;
  2. b) gli ostacoli che limitano o impediscono a chiunque il comodo e sicuro utilizzo di parti, attrezzature o componenti dell’edificio, nonché di spazi di pertinenza attrezzati;
  3. c) l’assenza o  l’inadeguatezza  di  accorgimenti  e  segnalazioni  che  permettono  l’orientamento  e  la riconoscibilità  dei  luoghi  e  delle  fonti  di  pericolo  per  chiunque,  in  particolare  per  coloro  che presentano disabilità sensoriali e cognitive.
2) Accessibilità:  la  possibilità  per  tutte  le  persone,  indipendentemente  dal  loro  stato  di  salute,  di raggiungere l’edificio o le sue singole unità immobiliari e ambientali, di entrarvi agevolmente e di fruire di tutti  gli  spazi  e  attrezzature  in  esso  presenti,  compresi  gli  spazi  esterni  di  pertinenza,  in  condizioni  di adeguata sicurezza ed autonomia.
3) Fruibilità: la possibilità per le persone di poter utilizzare con pieno godimento gli spazi aperti, gli spazi costruiti, gli arredi, i servizi informativi, le attrezzature e di svolgere attività in sicurezza ed autonomia.
4) Persone  con  disabilità:  soggetto  con  disabilità  fisica,  sensoriale  psicologico-cognitiva,  permanenti  o temporanee.
L’Amministrazione Comunale ringrazia per la gentile collaborazione.
Rispondi al QUESTIONARIO
QUESTIONARIO per la revisione del PIANO DI ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE – entro il 7 novembre

Ultimi articoli

Eventi 7 Dicembre 2022

“Donne, Vita, Libertà” conferenza Domenica 11 dicembre 2022

In occasione della ricorrenza della Giornata Mondiale dei Diritti Umani che ricorre ogni anno il 10 dicembre, DOMENICA 11 DICEMBRE alle ore 17.30, presso la Sala Consiliare del Municipio, l’Amministrazione propone un evento pubblico dal titolo “Donne, Vita, Libertà” dove avremo l’opportunità di conoscere le motivazioni storiche, culturali e politiche della protesta contro il regime […]

Eventi 7 Dicembre 2022

Caffè natalizio tra profumi e racconti

  Volete scoprire tutti i segreti del caffè? Non perdete la visita guidata alla Goppion Caffè! L’azienda trevigiana, attiva nel nostro territorio da 5 generazioni, apre le porte del suo stabilimento sul Terraglio per farci conoscere i suoi prodotti. La visita sarà accompagnata dalle Storie di Caffè di Margherita Stevanato. Appuntamento mercoledì 14 dicembre alle […]

News 5 Dicembre 2022

IL MONSONE – Una storia di Capolarato di Beppe Casales Martedi 13 dicembre 2022

  In occasione della Giornata Mondiale dei Diritti Umani, che ricorre il 10 dicembre di ogni anno, proponiamo uno spettacolo teatrale per riflettere sulla violazione dei diritti in ambito lavorativo, con “Il Monsone” di e con Beppe Casales, ispirato al libro “Sotto padrone” di Marco Omizzolo. Lo spettacolo ha ricevuto il patrocinio di Avviso Pubblico […]

torna all'inizio del contenuto