Denuncia di decesso

La dichiarazione di morte è fatta non oltre le 24 ore dal decesso all’ufficiale dello Stato Civile del luogo dove questa è avvenuta.

La denuncia di decesso può essere effettuata dal coniuge, dal convivente o da un loro delegato o da una persona informata del decesso.
Per prassi, il personale delle onoranze funebri si incarica di effettuare la denuncia.

In caso di decesso avvenuto in ospedale o in casa di cura o di riposo la dichiarazione di morte sarà effettuata dall’ufficiale dello Stato Civile a seguito avviso della direzione sanitaria

Ci si presenta personalmente all’ufficio di Stato Civile con:

  • il certificato di decesso rilasciato dal medico curante
  • il certificato del medico necroscopico rilasciato dalla A.S.L. competente per territorio
  • scheda ISTAT D4/D5 firmata dal medico con l’indicazione della causa del decesso

Il dichiarante deve anche comunicare la tipologia di sepoltura (tumulazione, cremazione ecc.) ed il Cimitero dove verra’ sepolto il defunto.

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto